to Top Page
Hot Web Guide
GUESTBOOK (Libro degli ospiti)
Consiglia il Sito ad un amico
BOOKMARK (Aggiungi ai Preferiti)
-

Smartphone & Iphone

Nel dire Smartphone o Iphone non vi è una vera differenza in quanto sono entrambi uno smartphone. Infatti con questo termine viene indicato un telefono con funzioni avanzate quali:
  • Connessione ad internet
  • Funzioni multimediali (Foto, video, musica)
  • Funzioni di utilità (Navigatore GPS, calendario, calcolatrice, etc.)
Gli Smartphone si sono diffusi con i primi Nokia che integravano un browser per la navigazione web e la possibilità di scattare foto. Col tempo molti concorrenti hanno seguito la stessa linea di mercato con telefoni che utilizzano un Sistema operativo Android, RIM (BlackBerry), Windows Phone e iOs della Apple. Quindi l'Iphone è uno smartphone della californiana Apple lanciato nel 2007 che utilizza un sistema operativo iOS.

Smartphone & Iphone


I motivi per cui ANDROID è meglio di iPHONE

Scelta dello smartphone
La prima grande differenza tra un iPhone e uno smartphone Android è la possibilità di scelta. Con l’arrivo di iPhone 6 e iPhone 6 Plus i fan di Apple possono scegliere la dimensione del dispositivo da acquistare, ma un utente che preferisce Android sa benissimo che, grazie alla concorrenza tra i molti produttori, (Samsung, Sony, LG, HTC…), avrà solo l’imbarazzo della scelta.

Misura e risoluzione del Display
L’iPhone 6 ha un display da 4.7 inc, l’iPhone 6 Plus da 5.5 inc. Chi invece preferisse uno smartphone Android può scegliere tra molti più formati e, anche se il display Retina degli iPhone è brillante e definito, ci sono smartphone Android che lo battono in termini di colori e/o risoluzione. Se infatti il display Retina al momento del lancio su iPhone 4 aveva una definizione di 330ppi (pixel per inch, pixel per pollice) ed oggi ha raggiunto i 401ppi, l’LG G3 ha un display da 5.5 inc a 534ppi. Sia LG che Sony e Samsung, infatti, producono anche televisori e realizzano "in casa" i display dei loro smartphone grazie alle tecnologie Super AMOLED (Samsung), Bravia (Sony) e HD-IPS+ LCD (LG), che garantiscono display dai colori brillanti e definiti.

Memoria espandibile
Acquistando un iPhone bisogna fare attenzione a scegliere prima il modello in base alla quantità di memoria che pensiamo ci serve (in GB). Come tutti sanno infatti la memoria degli iPhone non è espandibile, mentre per la maggior parte degli smartphone Android è possibile espanderla acquistando una scheda microSD.

Batteria sostituibile
Eccoci ad un tasto assai dolente degli iPhone, la batteria… come sappiamo sugli Iphonei la batteria, oltre a durare in media un solo giorno (a volte anche meno), è integrata e può essere sostituita solo smontando il telefono (operazione riservata ai tecnici). Le batterie degli smartphone Android, invece, sono spesso rimovibili, e la maggior parte degli smartphone integrano delle funzioni dedicate appositamente al risparmio energetico. Gli utenti Android, inoltre, possono ricorrere alla funzione "cancella RAM" per velocizzare il loro cellulare e, nei dispositivi Samsung compatibili, la modalità "Ultra Power Saving Mode" permette di utilizzare il telefono per un giorno anche se si ha solo il 10% di autonomia.

Sistema operativo
Android è un sistema open source, il che significa che qualsiasi sviluppatore può creare un’applicazione e, dopo l’approvazione di Google, pubblicarla sul Play Store. Apple, invece, è sempre stata e continua ad essere molto restrittiva nell’autorizzare la pubblicazione di un’app, poiché effettua molti più controlli: se, da un lato, ciò ha l’effetto positivo di garantire un funzionamento armonioso degli iPhone, limitando il numero di "crash" nell’utilizzo delle app, lascia aperta la questione della censura applicata dall’azienda di Cupertino. Con il rilascio di iOS 8.1 le cose sono un po’ migliorate, ma è innegabile che il sistema Android conceda molta più libertà d’azione: possiamo dire infatti che esiste un’app per (quasi) ogni cosa che vorremmo fare con uno smartphone Android. Certo, ciò comporta che spesso ci siano dei "glitch" (problemi tecnici simili ai bug), ma una versione aggiornata e corretta dell’app arriva sempre.

Applicazioni e Giochi
Molte applicazioni e giochi, sono gratis per Android ed a pagamento per iPhone.

Prezzi più abbordabili
Una caratteristica dei prodotti Apple è che sono molto cari. Da una parte giustificato dal fatto che le scocche degli smartphone Android sono quasi tutte di plastica (anche se non sempre così), e questo si traduce in cellulari con prezzi decisamente più economici degli iPhone.

Sensori
Per la grandissima concorrenza tra i produttori, i dispositivi Android offrono funzioni esclusive come sensori del battito cardiaco, lettori di impronte digitali, eye tracker (tracciatori oculari) e sistemi di sblocco mediante un “tap” sullo schermo (Knock Code unlocking).

Custodie flip case
Una finestra sulla custodia di uno smartphone potrebbe non sembrare molto utile, ma questa ci permette in un attimo di vedere il giorno e l’ora, visualizzare le notifiche, controllare il meteo e accendere la torcia. Questa funzione, disponibile su diversi cellulari Android grazie alle cosiddette custodie “flip cover”, permette inoltre di attivare solo una porzione del display, risparmiando batteria e, allo stesso tempo, mantenendo lo schermo protetto.

Ampia scelta di smartwatch
Apple ha lanciato da poco il suo Apple Watch, ma gli smartwatch esistono già da qualche anno. Sony e Samsung hanno già commercializzato diversi modelli di “orologi intelligenti”, come il Samsung Gear S, il Sony Smartwatch 3, il G Watch R di LG, il Motorola Moto 360 e tanti altri da accoppiare al proprio smartphone, per estendere l’esperienza d’uso. Insomma, così come per gli smartphone, anche per gli smartwatch da abbinare al telefono gli utenti Android avranno molta più scelta.

Piattaforme TV Android
Da un po’ di tempo a questa parte nei negozi di elettronica sono arrivati alcune TV basati su sistema Android (soprattutto da Philips), ovviamente perfettamente integrabili con le funzioni di molti smartphone Android, soluzione che si affianca ai box Android usciti da qualche anno. Apple, dal canto suo, si vocifera che stia per lanciare un proprio modello di televisore, ma per il momento l’unico prodotto con cui è entrata in questo segmento di mercato è la Apple TV (con modelli che ha aggiornato negli anni). Com’è noto, con la Apple TV visualizzare sul nostro televisore ciò che stiamo vedendo sul nostro iPhone o iPad è semplicissimo, mentre accedere a servizi e applicazioni di terze parti è molto difficile (se non impossibile).

Servizi Google
Apple presenta agli utenti le sue mappe, la sua ricerca vocale, la sua mail, le sue notizie, ma queste funzioni non sono nemmeno lontanamente paragonabili a quelle di Google. Google lo usiamo tutti ogni giorno, anche gli utenti Apple, ed ha fatto dei servizi online la sua forza, a differenza di Apple.

Scambio dei file via Bluetooth
Se vogliamo scambiare dei file via Bluetooth, con Android possiamo farlo senza problemi con qualsiasi dispositivo, mentre con iOS no. Possiamo farlo solo se l’altra persona ha un iPhone, e deve averne uno abbastanza recente. Se uno ha un vecchio cellulare e non è un iPhone… Nulla, non si possono scambiare i file.

tratto da: Tecnologici.net

Chi ha l'IPHONE

  • Ha il terrore di perderlo.
  • Vuole solo tavoli al ristorante vicino alla presa di corrente.
  • Legge sempre meno libri e sempre più tweet.
  • Non vede l’ora di mortificare chi non ce l’ha trovandogli indicazioni e informazioni.
  • Sa che non potrà più tornare indietro.
  • Vive col terrore di leggere "20% di batteria rimanente"
  • Fotografa tutto ma non ha nemmeno una foto stampata.
  • Non vede l’ora di mostrare agli altri la app che ha scoperto.
  • Scarica app che usa due giorni e poi le lascia lì come soprammobili.
  • Appartiene ad uno status symbol ed è necessario tenere in mano un iPhone, possibilmente in modo che si veda bene la Mela...quindi ama solo farsi notare (perche' pagare il doppio qualcosa che vale la metà.).

Conclusioni

Dal mio punto di vista, come si è notato, vedo meglio Android anche perchè essendo Android un sistema open-source, si dà a tutti la possibilità di migliorarlo. Comunque se si chiede ad un possessore di Iphone il perchè della sua scelta, la risposta è sempre: "Esteticamente è più bello". Beh, visto gli ultimi Samsung, io sono un pò in dubbio, resta a voi la scelta.
...un curioso sondaggi condotto in Gran Bretagna traccia un quadro molto particolare degli utenti iPhone, che sarebbero generalmente più emotivi, bugiardi ed egoisti della media rispetto agli utenti Android.




Luglio 2019
D L M M G V S
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Martedì, 23 luglio 2019
Oggi ricorre:
S. Apollinare